Libero

SpiralArchitect

  • Uomo
  • 52
  • Enjoy the Silence
Sagittario

Mi trovi anche qui

Bacheca43 post

 


Notti alla porta
presentano il conto
di anni spesi
in larghi giri
e repentini
punto e a capo.

C'est la vie.
 

 

 

Ti piace?
2

Mi descrivo

Di fronte all'incalzar dei sensi possiamo restare nudi, ma non disarmati.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

-

I miei pregi

Solitario e randagio

I miei difetti

Sfacciato

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. I Gorghi
  2. Le Isole di Vertigine
  3. le Emozioni a Pelle

Tre cose che odio

  1. ***
  2. **
  3. *

Ali Di Pietra

C'è chi combatte per una donna,

chi lotta per un'idea d'amore,

chi si batte per entrambe le cose.

Come me.

 

 

 

The Same Deep Water As You

Piove a dirotto

sui miei sensi dilaniati,

e io mi rifugio 

sotto questo cielo

tumido e amniotico

a cercare conforto, e riparo

dagli spasmi che incontro

sulla via del ricordo.

 

 

The Kiss

Mi devi la tua bocca,

dolce umido ristoro

alla mia fantasia arsa.

 

Sogno le tue labbra

farsi pioggia

sulla mia pelle

abbandonata.

 

Nel tuo respiro

la fantasia

prepotente

sboccia,

ordisce di sensi

la mia pregiata

trama.

 

 

Riders On The Storm

E' un cielo umorale

quello che ordisce

alle mie spalle

spasmi di pioggia

battente.

 

E io viaggio

col cuore in tumulto

e i sensi scossi,

sul filo dell'orizzonte,

lì  dove il cielo

esplode in mare

la sua cantilena

erotica.

 

 

Arriving Somewhere But Not Here

Ci sono stati degli anni in cui arrivavo alla sera che mi mancava il respiro.
 
Allora prendevo l'auto e andavo al mare.
 
Il mare più vicino, dista 110 km, un'ora e un quarto di percorrenza circa, considerata la strada.
 
Ci andavo d'inverno, quando la marina era un deserto spettrale, popolata dal vento, e a fatica distinguevi all'orizzonte la sabbia dal mare, mentre era impossibile distinguere il mare dal cielo, era un unico cappuccino nero torbido. Ne sentivo la voce, ne respiravo l'odore. Alle volte capitavano le giornate di maltempo che pioveva a dirotto, e allora lo osservavo dal parcheggio senza scendere dall'auto, con la pioggia che ticchettava sui vetri mentre il paesaggio pareva liquefarsi. Stavo lì una manciata di minuti, al massimo mezz'ora, poi ripartivo. E' stata una pratica salutare che mi ha insegnato molto, mi ha consentito di scaricare tensioni e accumulare energia vitale, di sentirmi un piccolo ingranaggio del complesso meccanismo del mondo. Non ho mai considerato tempo perso queste uscite solitarie.
 
Alle volte mi manca il mare, un orizzonte reale, per arrivare da qualche parte, anche salpando da qui.

 

 

Un'Alba Dipinta Sui Muri

Accompagnami

lungo i vicoli

della follia,

dove la perdizione 

è di strada,

e le note ci restano

incollate sulle labbra.

 

Senti come scivolano

le nostre dita

afferrando

l'invisibile, 

l'incalcolabile,

il languido pane

dell'amore.

 

Cerchiamo rifugio

nella nostra passione,

è l'unica casa

che sappiamo abitare.

 

Passami due grammi di gioia

e un pizzico di lacrime,

mentre la luce cala

sulle nostre anime.

 

Siamo nudi,

siamo colmi.

Mai sazi.

 

Accompagnami

ovunque,

e non avrò paura

di perdere tutto

per trovare Te.

 

 

Canto Nascosto

Nella perfezione 

tumida

della notte

le tue labbra

di corallo

disegnano ciondoli

sulla mia pelle.

 

Nei tuoi occhi

leggo riflessi

i miei sogni

come lune vagabonde

adagiate sul mare.

 

Ci amiamo distesi

nel confine sottile

della polvere di stelle.

 

L'Universo sibila

e sospira

con noi,

tessendo uno scialle

di luci

che avvolge

le tenebre.

 

E noi proviamo

a squarciarle.

 

 

The Da Vinci Code

Sul filo dei Sensi

e delle Suggestioni,

il raffinato Erotismo

che sconquassa l'Anima.

 

 

L'Allucinazione

Ascolta il rumore del mio cuore

quando è spaventato,

quando vorrebbe volare libero

e si sente braccato.

 

Siamo soli nella vita,

talvolta lo siamo anche nell'amore,

anche quando cerchiamo di essere in due,

quando vorremmo abbracciarci

e invece sbattiamo uno contro l'altro,

ci roviniamo addosso

sbalzandoci via lontano.

 

Pensavo di essere uomo

e si spalanca ai miei piedi

la botola oscura dell'adolescenza

che puntuale mi sbrana

come una belva.

 

E' una fragilità che taglia 

la nostra,

la tocco nei miei pensieri

la colgo nei tuoi occhi,

siamo pieni di vetri rotti,

con cui tentiamo

di raccogliere il Mare.

 

Adoro la turbolenza giovanile adolescente

del non saper chiamare le cose con il loro nome,

eppure viverle in modo dirompente.

 

 

Nuovo Cinema Paradiso

Ora vorrei essere vento

e ripercorrere 

quei tornanti

e perdermi

a strapiombo

in spirali di sguardi.

 

Ora vorrei essere fiume

che scava le Gole

e colora le emozioni

in cui lasciarti

specchiare.

 

Tu sei la mia oasi

incastonata

nel silenzio della montagna.

 

Tu mi hai cambiato.

 

Tu sei il blu,

l'azzurro,

il celeste,

il turchese

che sfuma

nello smeraldo,

tu indossi

le sfumature

della profondità

che trasmuta,

tu sei il labbro

che bagna

il mio segreto tormento.

 

Tu,

sempre

soltanto

Tu.

 

 

Zeitgeist

Non avevo mai visto in vita mia

certi colori, in natura.

E' bastato qualche raggio di sole

per incendiare le acque

e veder fiammate ispirate

al segreto dei monti

dipinti

nel fluire dei giorni

arcani

in cuspidi

di desideri

inarrestabili.

 

 

She's A River

Lì dove la valle si stringe

e l'aquila vola radente

sui riflessi pindarici delle montagne

che si specchiano nelle sue acque.

 

Lei si tuffa,

tormentata scorre

e nel mormorio delle gole

incanta il viandante.

 

Lei è un fiume.

 

 

Cry

Tu sei

il volto

delle mie lacrime

più intime

e sacre.

 

 

My Funny Valentine

Chiudo gli occhi

al riparo degli alberi

e penso a lei.

E le correnti

del fiume

mi trascinano via.

 

Scorro tra le tue braccia

ricolmo d'amore.

 

 

Almost Blue

E mi incaglio

nelle tue labbra

che passano

al setaccio

ogni mio respiro.

 

Sussurro,

vibro,

fremo.

 

Anche le foglie

sui rami

fluttuano 

nell'incredulo.

 

 

Romeo & Juliet

Io mi porto dietro l'odore di te,

lo piego tra le parole non dette,

e lo ripongo nelle fantasie pensate,

e tenute da parte.

 

Questo è il miglior ricordo,

quando mi sento solo,

quando ti voglio.

 

Quando il soffio rauco

del sassofono

mi carezza

e mi scivola addosso,

come un brivido caldo.

 

Che mi parla di te,

di quello che pensi e non dici,

di quello che vivi

tra le tue pieghe di donna.

 

 

Kind Of Blue

Parto,

non so dove vado,

non so quando torno.

La ricerca di motivazioni

è un viaggio affascinante

e insidioso,

irto di ostacoli.

Non c'è nulla di scontato

nello scandagliare

gli abissi interiori.

Accordo la mia anima

per andare incontro

alla tempesta.

Non la temo,

la attendo 

come una grazia,

dopo giorni di bonaccia. 

 

 

In My Time Of Need

Troverai la forza

di volerti bene,

attraversare il dolore,

lasciarti alle spalle

la spirale deformante

dei ricordi divelti,

macerati nel cuore.

 

Oltre l'Urlo risuona

la Melodia delle Gole.

 

 

Lotus

Variazioni

Vibrazioni

Voli

 

I tuoi capelli

I tuoi sguardi

I tuoi pensieri

I tuoi molteplici mondi

 

Non smetto mai di cercarti.

 

 

Germi

Strategie erotiche

lancinanti e ruvide,

sfacciate e irriverenti,

urlano come fiori

ansimanti

sbattuti al muro

dei silenzi assordanti.

 

 

The Rain Comes Falling Down

Come pioggia

che disseta

l'arsura di vita,

sei materia

fluida e onirica

che bagna le labbra

all'anima mia.

 

 

Her Last 5 Minutes

Certi testi di canzone

sembrano avvitarsi

in vortici di precipizio

inarrestabile,

poi ci pensa la musica

con colpi d'ala

a virare inaspettatamente

con rinnovato ardore.

 

Certi assoli di chitarra

paiono baciati

dalla spuma del mare,

rovesciano le sorti

della narrazione.

 

I suoi ultimi 5 minuti

finiscono in gloria.

 

 

Dirty Diana

Tu,

in un'altra vita

devi avermi fatto

impazzire

parecchio.

 

Provo delle fitte tremende

ogni volta

che appari e scompari,

come ti muovi

mi sale un brivido,

io non capisco,

non lo controllo.

 

Sai di vertigine

e mancamento.

 

Puro Eros 

 

~~~~````~~~~

 

La rugiada

della mattina

si chiama

Adrenalina.

 

 

The Words

Le parole

custodiscono mondi,

aprono squarci,

delineano orizzonti,

esprimono sentimenti,

covano misteri,

sussurrano passioni

inconfessabili.

 

A volte vengono

martirizzate

sull'altare

dei principi

come agnelli

sacrificali.

 

Loro sono colombe

che sognano

di alzarsi in volo

per attraversare la notte

e portare luce 

ai sensi scossi

del nostro interiore.

 

Lavano l'anima.

 

Messaggeri del cuore.

 

 

Hangar 18

Notti che scalpitano

e non le puoi imbrigliare.

Notti che tuonano

immagini e note.

Notti che suonano

con rinnovato furore.

Notti che amplificano

il divino amore.

Notti di baci

come balenano

come lampi

accecanti.

Notti di tizzoni ardenti

che nessuna cenere

potrà mai domare.

Notti che lacrimano

voglie da soddisfare.

 

Sono queste le notti

che mi legano a te.

 

 

Finché Morte Non Ci Separi

Voglia di candore,

tra le pieghe

delle parole,

nelle notti passate

a raccontarci

come ci siamo 

riconosciuti,

scintillano

gli occhi 

a ripensarci

sai.

 

 

 

Le Spirali dei Sogni

 

 

 

Quando scegli con chi viaggiare

pensa sempre al ...

.... come desideri farlo.

, , , , , , , , , , , , ,