Libero

andrea.130671

  • Uomo
  • 52
  • Torino
Gemelli

Mi trovi anche qui

Amici

andrea.130671 non ha ancora amici. Chiedi l'amicizia prima di tutti!

Mi descrivo

Incredibile quanto la gente sia falsa AVEVO APPENA SCRITTO CHE NON VOLEVO ESSERE CONTATTATO DA PERSONE IN CURA DA PSICOLOGI PSICHIATRI..DOPPIA PERSONALITÀ ED INVECE!!!!! Non cerco incontri ma neanche parlare di uncinetto.... Sinceramente non so cosa dire , contattami e lo scopriamo insieme :) Disgustato dalle persone che si prendono gioco senza motivo,senza obbligo di amicizia chissà perché po

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese

I miei pregi

scopriamolo insieme

I miei difetti

scopriamolo insieme

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

Tre cose che odio

  1. nessuna
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Spiagge incontaminate

Passioni

  • Cinema
  • Sport
  • Musica
  • Tv e serie tv

Musica

  • Ska
  • Punk
  • Rock

Cucina

  • Piatti italiani
  • Giappo
  • Cinese
  • Pizza

Libri

  • Gialli
  • Erotici

Sport

  • Calcio e calcetto
  • Basket

Film

  • Thriller
  • Drammatico
  • Commedia

Libro preferito

Tanti

Meta dei sogni

isola

Film preferito

tanti

THE CURE - JUST LIKE HEAVEN

“Mostrami come fai quel trucco
Quello che mi fa urlare”, lei disse
“Quello che mi fa ridere”, lei disse
E  mi gettò le braccia al collo
“Dimmi come lo fai
E ti prometto, ti prometto che
Scapperò via con te
Scapperò via con te”
Girando intorno a quel vertiginoso dirupo
Le baciai il viso e le baciai la testa
E sognai tutti i vari modi che avevo
Per accenderla
“Perché sei così distante?”, lei disse
“Perché non saprai mai che sono innamorata di te,
che sono innamorata di te?”

Tu
Dolce e unica
Tu
Sola e sperduta
Tu
Strana come gli angeli
Danzando negli oceani più profondi
Girando nell’acqua
Sei proprio come un sogno

La luce del giorno mi ridestò
Dovevo aver dormito per giorni
E muovendo le labbra per profferire il suo nome
Aprii gli occhi
E mi ritrovai solo, solo,
Solo sopra un mare arrabbiato
Che mi rubò la sola ragazza che amavo
E la affogò dentro di me nel profondo

Tu
Dolce e unica
Tu
Sola e sperduta
Tu
Proprio come il Paradiso

, , , , , , , , , , , , ,