Libero

gianfrydodo

  • Uomo
  • 61
  • Trani
Vergine

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: più di un mese fa

Ultime visite

Visite al Profilo 2.105

Bacheca

Questa Bacheca è ancora vuota. Invita gianfrydodo a scrivere un Post!

Mi descrivo

facile.......cmq cerco persone vere per amicizie vere non cerco amicizie nel blog. sono vero amo le cose vere ....... ciaooooo Gianfry

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Spagnolo

I miei pregi

bhoooo

I miei difetti

bhooo

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. la Vita
  2. la mia Donna
  3. il sole , il profumo della primavera

Tre cose che odio

  1. niente
  2. nessuna
  3. nessuna

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Crociera

Vacanze Ko!

  • Spirituale
  • Passioni

    • Fotografia
    • Musica
    • Lettura

    Musica

    • Latino-americana
    • Disco

    Libri

    • Avventura
    • Classici

    Sport

    • Sub

    Film

    • Azione
    • Documentario

    Meta dei sogni

    Atolli del Pacifico, India

    Lei

             

    nn ti ho mai chiesto nulla

       73072e4c8d_3345266_med[1]xweb

           nn ti ho chiesto mai nulla

    Angelo

    sei il mio ANGELO

     credo che il fisico non conti poi molto...... la bellezza che si ha dentro e' molto di piu', e' l'essenza del respiro, la frequenza di un battito... la profondita' dell'anima...

    Gianfry

    La vita assomiglia ad un prato dove germogliano fiori dai mille colori ma il più importante e il fiore dell'Amore...........quello sei tu

                                   p01  Gianfry

    Pablo Neruda

    IL TUO SORRISO.

    Toglimi il pane, se vuoi,
    toglimi l'aria, ma
    non togliermi il tuo sorriso.

    Non togliermi la rosa,
    la lancia che sgrani,
    l'acqua che d'improvviso
    scoppia nella tua gioia,
    la repentina onda
    d'argento che ti nasce.

    Dura è la mia lotta e torno
    con gli occhi stanchi,
    a volte, d'aver visto
    la terra che non cambia,
    ma entrando il tuo sorriso
    sale al cielo cercandomi
    ed apre per me tutte
    le porte della vita.

    Amor mio, nell'ora
    più oscura sgrana
    il tuo sorriso, e se d'improvviso
    vedi che il mio sangue macchia
    le pietre della strada,
    ridi, perché il tuo riso
    sarà per le mie mani
    come una spada fresca.

    Vicino al mare, d'autunno,
    il tuo riso deve innalzare
    la sua cascata di spuma,
    e in primavera, amore,
    voglio il tuo riso come
    il fiore che attendevo,
    il fiore azzurro, la rosa
    della mia patria sonora.

    Riditela della notte,
    del giorno, della luna,
    riditela delle strade
    contorte dell'isola,
    riditela di questo rozzo
    ragazzo che ti ama,
    ma quando apro gli occhi
    e quando li richiudo,
    quando i miei passi vanno,
    quando tornano i miei passi,
    negami il pane, l'aria,
    la luce, la primavera,
    ma il tuo sorriso mai,
    perché io ne morrei.


    (Pablo Neruda)

      

    noi

    noiiiiii

    perpetuo Gianfry

    In genere allegro e ottimista, raramente faccio tramontare il sole

    senza aver trovato qualcosa per cui sentirmi

                                                     contento

    Ho bisogno di stimoli sempre nuovi

    che mi appassionino, fortunatamente quasi sempre riesco

    a trovarli, ovunque, anche nelle cose più strane...............

    Ma nn brillo per costanza, quasi tutto prima o poi smette d'interessarmi e mai viene rispolverato.

    Mi lego poco a molti e molto a pochi

    ho un buon rapporto con la maggior parte delle persone che mi circondano

    e cerco di creare quanta più armonia è possibile con tutti

    credo infatti, nei punti d'incontro nelle atmosfere serene per poter creare una rete d'affetti tra i quali vivere sereni e in armonia.

    la mia luna

    anche stanotte il sonno fa fatica ad arrivare ..me ne sto qui in terrazza sul mio divanetto..il telefono sulle ginocchia e scrivo.. mentre una luna argentata e brillante troneggia in un cielo di nero velluto punteggiato di stelle ...è bellissimo poter godere di questi attimi..magari in silenzio ad ascoltare il leggero fruscio del vento..perchè non soffermarsi ogni tanto su  piccole cose che ci fanno solo bene e sperare che anche per i prossimi giorni mesi o anni  ci sia il ripetersi di una luna brillante di un cielo nero stellato e io a ringraziare di esserci ancora per gioire nell'anima...del tuo Amore infinito.

     

            11106252d3mn2122222hg5[1] mio        

      non capisco il perchè

    ma rispetto la tua volontà

    mi spiace tanto ho scelto da tempo di essere uno spirito libero

                         

     

    Amare

            l'oscurità della sera, quando la luce del giorno arriva al suo esaurirsi, assorto, il mio pensiero vola sui ricordi dell'essere li vivo e solo. una parola uscita di bocca riscalda le mie labbra come il sole d'estate .........il tuo nome....amore mio. spero che tu un giorno possa amarmi come io amo me stesso...ciao

    Gianfry

                              

    tu

     

    nn sarai un'illusione

                             illusione

    siiiiiii

    , , , , , , , , , , , , ,