Libero

grandiocchiverdi13

  • Donna
  • 56
  • Bologna
Leone

Mi trovi anche qui

Ultime visite

Visite al Profilo 18.008

Mi descrivo

Dicono di me che sono una bella persona, che affronto la vita di petto, che faccio tutto col cuore. Determinata e coraggiosa. Erroneamente si pensa che persone come me non abbiano mai bisogno di niente e nessuno. Per quanto mi riguarda, dietro alla corazza che vesto ogni giorno, x chi ha voglia di scoprirlo, c'è una donna dolce, sensuale e molto passionale.

Su di me

Situazione sentimentale

-

Lingue conosciute

Inglese, Francese

I miei pregi

Sincera, affettuosa, intraprendente, allegra e con tanta voglia ancora di dare e ricevere.

I miei difetti

Dire sempre ciò che penso. Sono diffidente e la mia fiducia va conquistata.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. La chimica intellettiva
  2. Il coraggio di fare accadere ciò che si desidera
  3. Trovo irresistibile chi si prende cura di me

Tre cose che odio

  1. Le grigie giornate invernali. Mettono tristezza
  2. Chi non rischia , xché i rimpianti sono peggio
  3. Colui che ha segnalato il mio vecchio profilo

I miei interessi

Passioni

  • Ballo
  • Cinema
  • Sport
  • Viaggi
  • Lettura

Musica

  • Disco
  • Techno
  • Pop
  • Hip hop

Cucina

  • Grigliatona tra amici
  • A tutto pesce e frutti di mare
  • Pizza
  • Tex & mex
  • Indiana

Libri

  • Erotici
  • Gialli
  • Horror
  • Saggi

Film

  • Azione
  • Drammatico
  • Thriller
  • Horror
  • Catastrofico

Il leone

 

Bisogna fare attenzione alle persone che si vantano sempre di chi sono. 

Un leone non dovrà mai dirti che è un leone! 

 

Bologna

 

 

Donne che amano il mare

Le donne che amano il mare se lo portano dentro, fa parte della loro essenza. 

Vivono di correnti e di alte maree, alternano tenere carezze alla forza della passione. 

Quando sono in burrasca diventano tempestose e imprevedibili, difficili da gestire. Sorprendono per le improvvise tempeste emotive, ma quando la furia delle onde si placa diventano dolci ed accoglienti e sanno stupire per le ricchezze che si trovano nelle loro profondità. 

 

 

 

 

Mare

 

 

Vieni qui che ti abbraccio

 

 

 

 

Perché ci vuole passione

Vuoi fare l'amore o vuoi solo godere?
La linea è sottile la posso intuire
Dal modo in cui mi mordi il labbro superiore
Dalla tua bocca che stringe e non mi lascia scappare
E chi se ne frega se è sesso o se è amore
Conosco la tua pelle tu conosci il mio odore
E che serve una canzone per parlare d'amore. 

E chi se ne frega di Jung o di Freud
Non siamo dei santi, dai, sbagliamo anche noi
E a volte è anche bello
Trattarsi un po' male
Dormire di schiena
Per poi farsi abbracciare. 

Ma non confondere
L'amore e l'innamoramento
Che oramai non è più tempo
E senza perdere
Il senso dell'orientamento
Quando fuori tira vento
Per due che come noi non si son persi mai
E che se guardi indietro non ci crederai
Perché ci vuole passione

Fate l'amore

 

 

 

 

 

 

Questione di attimi

Nessuno ci capisce niente quando si parla di sentimenti, intimità, amore, perlomeno nessuno di quelli che vivono queste situazioni di pancia senza farsi frenare o limitare dalla ragione, dai pensieri relativi alle conseguenze. Quelli che ascoltano il cuore e non la testa. Io non credo al "colpo di fulmine" ma so che è importante tutto quell'insieme di sensazioni, emozioni che si provano già al primo incontro. Gli sguardi, i movimenti, gli odori, fanno parte di quel rituale vecchio come il mondo, anche un po' animalesco, che è il corteggiamento. Quegli attimi fantastici che ti fanno sognare a occhi aperti e ti fanno perdere di vista la razionalità. Gli stessi attimi che ti porti dentro e ti fanno pensare a quella persona ogni attimo del giorno e che desideri di avere nel tuo stesso letto la notte. Quella persona non ti farà aspettare una telefonata, un messaggio, saprà  esserci  quando tu ne avrai bisogno. Non sarà indecisa, non andrà ad intermittenza. Non sparirà. Ti dirà "mi manchi" e verrà a prenderti. Non avrà occhi per nessuno oltre a te, nessuna distrazione. Perché esistono ancora le persone che ti sfiorano l'anima e in un attimo ti fanno capire che  nulla sarà mai più come prima. 

... per chi nn si ferma alle apparenze...

 

 

 

 

Tutto terribilmente bello!

Nascono i primi messaggi, prima sporadici poi sempre più frequenti.

I primi buongiorno scritti appena svegli, tra un caffè e la fretta di vestirsi per andare a lavoro. Arrivano poi le prime telefonate tra la paura di disturbare e la voglia di sentirsi. Le prime rivelazioni dette a mezza voce per non svelarsi troppo. I primi "dormiamo assieme?".

Pensare poi alle notti trascorse sotto le stesse lenzuola con le gambe intrecciate, le mani che si cercano, i baci avidi tra il timore di buttarsi e la paura di non essere capiti.

Tutto terribilmente bello! Perché non c'è niente di più bello di sorridere pensando all'altra persona, a quanto ti fa stare bene. Aspettare con trepidazione di potersi guardare presto di nuovo negli occhi. E in quegli occhi trovarci il mondo. Perché quando si ama qualcuno, la cosa più importante, è farla sentire "importante".

 

 

La rabbia non è una cosa poi tanto stupida. Come la paura serve ad agire quando è necessario, anzi a reagire. E le reazioni fanno nascere cose nuove, rompono equilibri. La rabbia che sa quale strada prendere, ti porta sempre qualcosa di buono al suo ritorno. 

Come d'incanto...

Quante e quali primavere ti sono capitate sotto agli occhi e quanti e quali fiori ti hanno circondato periodicamente il corpo e la mente. Ma d' incanto ti soffermi a guardare i colori, a sentire i profumi e goderti tutte le sensazioni che la primavera ti propone come se fosse la prima volta. Si..... Quei fiori che fino ad ora non avevi mai visto. 

 

Noi

 

Non c'è bisogno di fotografie per ritrovarti, mi basta ascoltare , chiudere gli occhi ed aspettare che tutti quei piccoli rumori inizino a muoversi nella mia mente. Una piccola danza dei tuoi gesti quotidiani. E ho capito che sono proprio loro, i piccoli gesti di ogni giorno, le abitudini, persino le ossessioni, a svelarti una persona.

Le nostre minuscole e preziose cose sono visibili solo a chi ci osserva con attenzione tutti i giorni. Sono il grande privilegio che concediamo a chi ci ama. 

 

 

E poi....

 

 

E poi lentamente dimentichi. 

Le persone che sembravano indelebili sbiadiscono a poco a poco. Li dimentichi tutti quanti, persino quelli che dicevi di amare e anche quelli che amavi veramente. 

E una volta che hai dimenticato abbastanza, puoi amare qualcun altro ❤️​​​​​​​​​​

Lei

 Lei è così bella nel suo essere. Nel suo amare. In ogni cosa che fa trovi celato tutto il suo fascino. Ha addosso il profumo selvaggio della libertà, di sogni e di passione. Lei non è una donna qualunque. Ha il cuore infinito come l'universo e profondo come l'oceano. Ha quel suo carattere testardo, quasi irremovibile. A volte abbattuta, ma mai sconfitta. 

È bella? Si, è bellissima. Ti puoi perdere nei suoi occhi verdi. E in quel sorriso che dedica solo a te. 

 

Non sono le mie labbra che hai baciato. 

Ma la mia anima

 

 

13 agosto

Io sono cosi. A volte ho il diavolo dentro, altre sono talmente fragile che temo di spezzarmi. Sono fatta di parole e di silenzi, di urla e di romanticismo. A volte mi piove nel cuore, altre splende un bel sole. E a volte non so nemmeno io che tempo fa... 

 

 

 

Sono ancora qua... E già

Il primo box non poteva non essere dedicato alla persona che ha segnalato il mio precedente profilo che è stato chiuso. A me nn sarebbe mai passato x la testa, xché x fortuna ho una vita al di fuori di qua e penso ai fatti miei. Un consiglio che gli lascio è quello di fare come me : vivi e lascia vivere. 

 

 

, , , , , , , , , , , , ,