Libero

il_parresiasta

  • Uomo
  • 61
  • Teladicoavoce
Cancro

Mi trovi anche qui

Profilo BACHECA 239

il_parresiasta 01 aprile

IMBECILLITA' PURA:
FB ha bannato immaginI della Passione di Cristo per "NUDO"!

😡🤬🤬🤬😡

Ti piace?
4
il_parresiasta 30 marzo

A V V I S O

Pasqua è la festa della

RESURREZIONE del SIGNORE GESU'.

Pertanto, NON è la festa delle UOVA,

né dei CONIGLIETTI, né delle COLOMBE,

che possono solo esserne un gustoso ornamento.

Ti piace?
2
il_parresiasta 08 marzo

 

 

Non per melensa liturgia, ma per espressione di affettuosa solidarietà, con le parole dell'immensa Alda Merini ti dico: auguri Donna, speranza dell'Umanità. ❤️

Ti piace?
8
il_parresiasta 18 febbraio

 

 

Madre Misericordiosa, davanti a Te ci sentiamo tutti bambini bisognosi di aiuto e Ti invochiamo col nome benedetto in Cielo e sulla Terra, nome pieno di luce, tenerezza e amore: MAMMA. Con questo nome santo sulle labbra noi ci sentiamo da Te protetti e mettiamo nelle tue mani le nostre speranze, le nostre gioie, i nostri dolori, le nostre fatiche. Ora e sempre. Così sia. Ave Maria...
^^^^^^^^^^^^
1894-2024 - 130° Anniversario del secondo evento prodigioso operato a Taviano dalla Beata Vergine Maria, che da allora viene invocata col glorioso titolo di Madonna del Miracolo.
Ti piace?
1
il_parresiasta 17 febbraio

Una mattina un fiorista andò dal barbiere per un taglio di capelli.

Alla fine, chiese il conto, ma il barbiere rispose: “Non posso accettare denaro da lei perché questa settimana sto facendo un servizio alla comunità”.

Il fiorista ringraziò della gentilezza e uscì. Il mattino successivo il barbiere trovò alla porta del suo negozio un biglietto di ringraziamento e una dozzina di rose.

Più tardi un poliziotto entrò a farsi tagliare i capelli e quando chiese di pagare, il barbiere disse anche a lui: “Non posso accettare denaro da lei perché questa settimana sto facendo un servizio alla comunità”.

Il poliziotto ne fu felice e il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e una dozzina di ciambelle alla porta del suo negozio.

Poi arrivò un prete, entrò a farsi tagliare i capelli e quando chiese di pagare, il barbiere disse anche a lui: “Non posso accettare denaro da lei perché questa settimana sto facendo un servizio alla comunità”.

Il prete ne fu felice e il mattino successivo il barbiere trovò un biglietto di ringraziamento e un cesto di frutta (appena raccolto nell'orto della parrocchia) alla porta del suo negozio.

Venne quindi un Membro del Parlamento, anche lui per il taglio dei capelli.

Quando passò alla cassa, anche a lui il barbiere ripeté: “Non posso accettare denaro da lei perché questa settimana sto facendo un servizio alla comunità”.

Molto contento il Membro del Parlamento se ne andò, e la mattina successiva, quando il barbiere andò ad aprire il negozio, trovò una dozzina di Parlamentari accompagnati da rispettivi famigliari e amici in fila per il taglio dei capelli.

Questo, cari amici, chiarisce la differenza fondamentale tra cittadini e politici.

RICORDIAMOCELO: POLITICI E PANNOLINI VANNO CAMBIATI SPESSO E PER LA STESSA RAGIONE!

Ti piace?
1
il_parresiasta più di un mese fa

Devozione delle tre Ave Maria

(da recitare quotidianamente)

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, difendimi dal maligno in vita e nell’ora della morte. Per il potere che ti ha concesso l’eterno Padre. Ave Maria...

 

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, difendimi dal maligno in vita e nell’ora della morte. Per la sapienza che ti ha concesso il divin Figlio. Ave Maria...

 

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, difendimi dal maligno in vita e nell’ora della morte. Per l’amore che ti ha concesso lo Spirito Santo. Ave Maria...

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Ti piace?
6
il_parresiasta più di un mese fa
Cari AGRICOLTORI, la terra va arata per prepararla alle nuove piantagioni.
ARATE dunque questa MARCIA UE, affinché sia pronta per la semenza delle nuove generazioni.
 
___________________________^^___°°°---°°°___@@@___°°°---°°°___^^___________________________
 
Un'azienda in provincia di Macerata è l'unica in Italia autorizzata a produrre e commercializzare la farina denominata "Polvere di acheta domesticus".
^^^^^^^
Pure a loro fa schifo chiamarla "farina di grillo".
Ti piace?
2
il_parresiasta più di un mese fa

RIFLESSIONE...

“Colui che dirigeva il banchetto chiamò lo sposo e gli disse: «Tutti mettono in tavola il vino buono all’inizio e, quando si è già bevuto molto, quello meno buono. Tu invece hai tenuto da parte il vino buono finora»”.

Quante volte ci è capitato di fare la conoscenza di una nuova persona e, specialmente se abbiamo sentito una particolare empatia nei suoi confronti o se avevamo sperato di conoscerla per un nostro pur legittimo interesse, ci siamo presentati nell’aspetto migliore, abbiamo da subito dato il meglio di noi stessi, affinché la conoscenza non restasse l’isolato evento di quel momento ma potesse svilupparsi nel tempo. Tempo che, da gran galantuomo qual è, ha finito presto o tardi col far emergere la nostra vera natura, forse non così brillante come quella che abbiamo rivelato all’inizio.

Le frasi virgolettate riportate all’inizio sono tratte dal brano del Vangelo di San Giovanni in cui è narrato l’episodio delle nozze di Cana e ci mostrano come, invece, maggior apprezzamento negli altri susciti non il nostro saperci mettere adeguatamente in bella mostra o efficacemente pubblicizzare, ma l’essere noi stessi, l'essere veri, rinviando ad una futura occasione più propizia la manifestazione della nostra parte migliore, magari nel momento in cui sia necessario evitare una situazione catastrofica o perlomeno porvi rimedio.

Ti piace?
7
, , , , , , , , , , , , ,