Libero

saggezzaindiana

  • Donna
  • 59
  • Bari
Gemelli

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 27 marzo

Profilo BACHECA 91

POESIA INDIANA

Tieni stretto ciò che è buono,

anche se è un pugno di terra.

Tieni stretto ciò in cui credi,

anche se è un albero solitario.

Tieni stretto ciò che devi fare,

anche se è molto lontano da qui.

Tieni stretta la vita,

anche se è più facile lasciarsi andare.

Tieni stretta la mia mano,

anche quando mi sono allontanato da te.

Ti piace?
27

 

""" VE LO LASCIO QUI QUESTO MESSAGGIO A TUTTI GLI AMICI CHE MI ANNO SCRITTO NELLA MESSAGGERIA """

 

Carissimi Amici ..grazie a tutti quelli che mi hanno scritto..
Non so cosa avete scritto, non mi fa aprire la lettura di chi mi ha scritto sono sicura che si tratta della mia salute...
 Pultroppo la messaggeria e lentissima e non mi fa leggere  la posta.. e quando devo inviare mi dice errore ...
spero che arriva a tutti voi questo messaggio... grazie mille per il vostro sostegno e per il vostro pensiero..DAVVERO GRAZIE DI CUORE..comunque vi volevo solo  dirvi che  sto meglio..di Nuovo Grazie..vi lascio un abbraccio con un grande sorriso..
^______^ bacio8888 by Cinzia...

 

Ti piace?
18

Toro Seduto
Il guerriero non è chi combatte, perché nessuno ha il diritto di prendersi la vita di un altro. Il guerriero per noi è chi sacrifica se stesso per il bene degli altri. È suo compito occuparsi degli anziani, degli indifesi, di chi non può provvedere a se stesso e soprattutto dei bambini, il futuro dell’umanità.

 

 

Ti piace?
23

 

La preghiera del Silenzio, di Swami Vivekananda
Siediti ai bordi dell’aurora,
per te si leverà il sole.
Siediti ai bordi della notte,
per te scintilleranno le stelle.
Siediti ai bordi del torrente,

per te canterà l’usignolo.
Siediti ai bordi del silenzio,
Dio ti parlerà.

****************************

PS..AMICI CARISSIMI PASSO DA VOI PIU TARDI..X ORA VI LASCIO UN ABBRACCIO ..E GRAZIE DI 💙

Ti piace?
23

saggezzaindiana

Antica saggezza


Poesie degli indiani d'america

Una poesia si specchia in una pietra di turchese e

li si ferma per un attimo.

Poi ricomincia a vagare,

per dare vita forse ai colori di un disegno

ricamato su una coperta.

I giunchi, raccolti li vicino,

vengono intrecciati da abili dita e

diventano un cesto:

la sua forma ricorda la volta del cielo.

Un pezzo di legno è lavorato:

da lui si ricaverà un'opera che dimostrerà

quale armonia ci sia fra legno e

intagliatore.

Il cervo percorre il suo sentiero e

l'aquila plana a grandi cerchi nel cielo.

Il salmone, nel tumultuoso torrente,

incontra l'orso che lo aspetta sulla riva.

I bambini danzano.

E l'artista afferra al volo tutto ciò

e la forza artistica della rappresentazione

guida le sue dita.

I lupi stanno mangiando un vecchio cervo

dividendosi le carni dell'animale.

Una giovane foca saltella sul ghiaccio.

Un anziano morente sta canticchiando

sottovoce un canto di guerra.

Questo è il cerchio,

e gira senza inizio e senza fine.

E l'artigiano guarda la sua opera.

E lì seduto in equilibrio fra la fine del

mondo e il suo inizio.

 

 


Ti piace?
29
saggezzaindiana 27 febbraio

saggezza-INDIANA-BY-CINZIA

 

Quando un esercito dei bianchi combatte gli indiani e vince,
questa è considerata una grande vittoria,
ma se sono i bianchi ad essere sconfitti,
allora è chiamata massacro.
(Proverbio dei Chiksika)

 

WWWBUONGIORNO-DA-SAGGEZZA-INDIANA-BY-CINZIA

Ti piace?
27
saggezzaindiana 21 febbraio

Il sole si leva. Brilla per lungo tempo.

Tramonta. Scende ed è perso.

Così sarà per gli indiani…

Passeranno ancora un paio di anni

e ciò che l’uomo bianco scrive nei suoi libri

sarà tutto ciò che si potrà ancora udire

a proposito degli indiani.

(Geronimo)

 

Ti piace?
25
, , , , , , , , , , , , ,