Libero

sergioemmeuno

  • Uomo
  • 52
  • Roma
Acquario

Mi trovi anche qui

ultimo accesso: 19 ore fa

Ultime visite

Visite al Profilo 103.506
Bacheca25 post
sergioemmeuno 22 maggio

Essere contenti delle proprie fragilità è una (insospettabile) forma di grandezza........

Un Grillo in testa, così

​​​​​​

​​​​​

 

Ti piace?
5

Mi descrivo

Proporsi in modo autoreferenziale non va più di moda. A mostrarsi umili, si rischia di peccare di falsa modestia. Inzomma, sono uno dei tanti che ha in comune il 99,8% di DNA col Neanderthal e molte differenze con lo Starchild! Detto questo, SONO PRONTO A METTERMI sempre in discussione e in gioco. Nulla è scontato.

Su di me

Situazione sentimentale

sposato/a

Lingue conosciute

Inglese, Spagnolo

I miei pregi

Forte e fragile, insomma... spaccato al micron in due.

I miei difetti

Forte e fragile, insomma... spaccato al micron in due.

Amo & Odio

Tre cose che amo

  1. Chiacchierare e comunicare nel rispetto reciproco
  2. Libri e cinema
  3. Tennis e running

Tre cose che odio

  1. ignoranzìa
  2. pigrizia mentale
  3. chi è affetto da Decisional power syndrome...

I miei interessi

Vacanze Ok!

  • Prendo l'auto e parto

Passioni

  • Cinema

Musica

  • Rock
  • Pop

Cucina

  • Piatti italiani

Libri

  • Narrativa

Sport

  • Tennis
  • Nuoto
  • Atletica

Film

  • Drammatico
  • Fantascienza
  • Romantico
  • Catastrofico
  • Storico

Libro preferito

Il mattino dei maghi, delitto e castigo, Frammenti di un insegnamento sconosciuto, Rumore bianco.

Meta dei sogni

Isole tropicali in generale

Film preferito

L'attimo fuggente, le ali della libertà, i soliti sospetti, l'uomo bicentenario, Shutter Island

*** Pensieri dal sottosuolo

In un mondo in cui si è detto ormai di tutto e di più; in cui la Storia stessa ci ha insegnato di tutto e di più; in cui tutto si capovolge, anzi, si appiattisce, e lo stesso essere diversi diventa un penoso simulacro ancor più odioso dell'essere banali, null'altro ci rimane che ritornare alla coscienza primordiale, alla nostra fiamma interiore che trae alimento dall'energia universale che tutto muove. 

E vivere di conseguenza.

*** non sono all'altezza nelle ultime 5 righe, non so come renderlo più comprensibile. Ahinoi, le parole... 

                                                   Silloge poetica Fibre di possibilità:

Questa  silloge è suddivisa  in  sette aree tematiche e vuole essere un  viaggio con l’Uomo  e nell’Uomo,  dando voce alle innumeri sfaccettature.  Si inizia con la Tetralogia degl’Inquieti, cammino tortuoso e collettivo verso la realizzazione del sé.  Vibrazioni di  amore e di energia.  Nei recessi più neri.  Le cose belle e semplici.  Passaggi autobiografici e momenti di svago.  Infine, il vortice di esperienze inusuali,  totalizzanti,  dimensioni altre. Anche quando è bivaccato su  una panchina, il pensiero umano,  non cessa mai di girare e di insinuarsi:  mai come ora dobbiamo riappropriarci di un vero volto, di carne.

Ogni capitolo è introdotto da un quadro o schizzo dell'artista  Pietro Tavani

 

 

 

 

 

                                                                               Altri link:

                                             Libri Rizzoli              Mondadori             Feltrinelli

                                  Hoepli                     Libraccio                      Unilibro               IBS          

                       Libro Co.              Libreria universitaria            Ubiktrento         eprice           Ebay

                                                                             Librerie COOP

                                                 

Anno 2040. Una comunità di ragazzi in un casale sul mare. La Storia bussa alla loro porta. 

Mentre l'amore folle di Dani per Laura si espande strisciando come un rizoma.

Saranno i giorni dell'amore e dell'odio: senza compromessi.

 

Generazione oltre la linea

 

 

 

                                                                   MI TROVATE ANCHE SU:   

                                                                            Editore LFA

                                                                                 Twitter

                                                                                Facebook

                                                                                Pinterest

Antologie AA.VV.

                                              Antologia poetica - Forme liquide - 2014

                                                Antologia poetica - Glocalizzati - 2015

                                 Antologia racconti - Tardomoderno immaginario - 2015

                                                            In vino vanitas - 2016

                                               Antologia poesie - Dieci anni IV - 2017

 

 

>>> LIBRI IN TV e su WEB:

                                           Serie Settimo tramonto - Fibre di possibilità                                                                                                            Puntate tv Bookgeneration

 

Per ogni uomo sulla faccia della terra esiste una Verità… che prende forma e sostanza giorno dopo giorno.

                                                                          Sir Gabriel Alexandrov

, , , , , , , , , , , , ,